I migliori droni senza patentino del 2021

Condividi sui social!

Salve amici, oggi vedremo i migliori droni senza patentino del 2021 sotto i 250g divisi per prezzo.

Un drone sotto i 250g ha notevoli vantaggi sia in Europa che in Italia. Questa tipologia di drone è raggruppata come C0 dalle nuove normative ENAC e quindi è permesso volare senza patentino.

MJX Bugs B7

www.emanuelecarlisi.it - droni senza patentino - MJX Bugs B7

Il primo drone interessante che possiamo trovare sugli store cinesi e il Bugs B7 che è un drone con certificazione C0 con il peso di 247g. Il Bugs B7 è un drone dotato di telecamera 4k anche se di qualità inferiore.

Ha tecnologia Wi-fi per la ricezione video e può essere tranquillamente pilotato senza troppe difficoltà.

E’ possibile impostare la modalità del controller a nostro piacimento e possiede il GPS e un ritorno a casa automatico.

Oltre che avere un volo davvero stabile una volta che i satelliti sono stati agganciati il Bugs B7 viene offerto con una due o tre batterie ed è un drone brushless con un radiocomando e il nostro smartphone che verrà utilizzato come schermo.

E’ veramente un buon prodotto compatto e pieghevole che possiamo portare in viaggio e zaino in spalla.

L’autonomia di volo di questo drone è inferiore a 15 minuti ma basterà acquistare più di una batteria per avere comunque un buon prodotto da portare con sé.

L’unica pecca di questo volatile meccanico purtroppo è la telecamera che non ha una rotazione elettronica ma bisogna spostarla manualmente prima del decollo e tra l’altro non ha un sistema Gimbal per la stabilizzazione.

Quindi se non si vola in maniera pulita i video risulteranno molto mossi. A suo vantaggio, un prezzo ottimo per un drone buono per iniziare.

Dji Ryze Tello

www.emanuelecarlisi.it - droni senza patentino - Ryze Tello

Sotto i 250g un drone veramente simpatico è il DJI Ryze Tello che ha un modulo di rete Wifi a 2.4 ghz per il comando e uno a 5.8Ghz tramite video per visualizzare in tempo reale e registrare i filmati sul nostro smartphone tramite l’app dedicata.

Abbiamo una fotocamera da 5Mp che è in grado di registrare veramente ottimi video.

E’ un drone più giocattolo rispetto al precedente anche se la camera è veramente ottima. Il peso è di soli 80 grammi e possiede motori a spazzola quindi non brushless.

Dato il suo peso ultraleggero è un drone più consigliato per l’utilizzo indoor o comunque al massimo a 10-15 metri di distanza.

I 100 metri dichiarati del wifi non sono sempre ottenibili e c’è sempre la possibilità che in giornate di forte vento possa andare fuori controllo.

Dimentichiamoci qualsiasi tipo di assistenza perché non abbiamo nè GPS nè un ritorno a casa automatico. La batteria ha un’autonomia di circa 12-13 minuti che può essere caricata tramite una micro usb molto velocemente.

Più che un drone è un giocattolino davvero interessante e può essere anche una valida soluzione per chi vuole divertirsi e ha già un drone più performante.

Inoltre ci sono varie modalità che ci permettono di eseguire flips a 360° e altre chicche per divertirsi. Ve lo consiglio davvero, si trova online anche a 100€.

Mavic Mini

www.emanuelecarlisi.it - droni senza patentino - Mavic Mini

Adesso passiamo veramente a qualcosa di eccezionale. Questo drone sotto i 250 grammi ha il costo maggiore di tutti ma è realmente il miglior drone che si può acquistare nel 2021.

Il suo costo si aggira intorno ai 400 euro ed è fenomenale! L’unico drone sotto 250g al momento in grado di avere una ripresa stabilizzata con Gimbal a 3 assi.

Video a 2,7K a una qualità incredibile con una distanza di trasmissione fino a 2km (nominali) in appena 249g.

Il Mavic Mini viene venduto sia nella versione standard con una batteria sia nella versione combo con circa 100€ in più con diverse batterie, borsa dedicata e accessori.

E’ dotato di una fotocamera dove abbiamo una trasmissione video di altissima qualità che ci permette di pilotare il drone in tempo reale tramite l’app DJI Flight.

L’autonomia è sconvolgente per questo mini drone, circa 30 minuti con una sola batteria e riesce a volare in condizioni di vento avendo una stabilità pressoché allucinante sia grazie al sensore visivo sia grazie allo stazionamento GPS che permette di pilotarlo con tutta facilità.

Tra l’altro possiede anche una tecnologia di Hoovering e quindi quando lasciate il radiocomando è praticamente fermo a mezz’aria.

La sua fotocamera con il sistema a tre assi offre dei livelli veramente incredibili che si avvicinano molto ai suoi fratelli maggiori della serie Mavic.

La casa cinese offre veramente un prodotto completo e al top anche per chi viaggia o vuole fare piccoli video e avere comunque un drone sotto i 250g con notevoli vantaggi.

Ovviamente abbiamo la possibilità di regolare elettronicamente la camera di circa 60-70 gradi per inquadrare sia di fronte che in basso e in diverse angolazioni.

Purtroppo rispetto ai fratelli maggiori non ci sono sensori di ostacoli e quindi bisogna fare un po’ più attenzione, ma basta comunque volare in zone abbastanza libere e tranquille.

Il radiocomando offre comunque poche informazioni rispetto ai DJI di fascia superiore ma veramente tutto è gestito dall’ottima app.

E’ un drone da portare in vacanza con la tranquillità di avere comunque a livello europeo un drone inferiore ai 250g potendolo guidare senza l’obbligo di patentino.

Quest’ultimo si può fare tranquillamente online e a breve spero di dedicarci un articolo più semplice possibile.

Questa lista è davvero breve al momento e termina qui. Questi sono i droni che hanno un peso inferiore a 250g ottimizzati per rapporto qualità/prezzo.

Non vi consiglio altro quindi fate la vostra scelta! Se volete il top anche per le riprese vi consiglio il Mavic Mini.

Se invece volete più un drone per divertirvi senza molte pretese vi consiglio il Bugs B7che è davvero un buon prodotto.

In basso vi lascio altri link interessanti, e alla prossima!

Top 3 monitor da computer del 2020

Fotocamere reflex: le migliori 5 del 2021


Condividi sui social!
Back to top